Tour Umbria e l’infiorata di Spello

17 – 19 Giugno 2022

Camere singole da richiedere a gruppi@personal-tour.it

Loading...

390,00 

Adulti

Tour Umbria e l’infiorata di Spello

In occasione “dell’Infiorata di Spello”

VARESE – LAGO TRASIMENO – ASSISI

In mattinata ritrovo dei partecipanti a Varese e partenza in autopullman per l’Umbria, terra di antiche tradizioni, storia e cultura.
Pranzo libero lungo il percorso (sosta in autogrill).
Sosta al Lago Trasimeno e in serata arrivo ad Assisi, città Natale di S. Francesco e S. Chiara.
Visita del centro storico che conserva monumenti di notevole pregio, quale la Basilica di San Francesco e la gotica
Chiesa di Santa Chiara, la Piazza del Comune, la casa Natale del Santo.
Sistemazione in Hotel nei dintorni di Assisi. Cena e pernottamento.

 A S S I S I (Spoleto e l’Infiorata di Spello)

Prima colazione.
Partenza per Spello, borgo medievale posto in posizione panoramica su un colle.
Tempo a disposizione per assistere alla manifestazione dell’Infiorata. Spello è famosa per le sue “Infiorate del
Corpus Domini”, stupende creazioni floreali di artisti caratterizzate da variopinti tappeti ornamentali che si diramano
lungo tutte le vie e le piazzette del centro offrendo uno spettacolo unico e gioioso. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita con guida di Spoleto, che raccoglie una serie di monumenti romani (resti del teatro e
dell’anfiteatro, l’Arco di Druso) e medioevali (Santa Eufemia e San Domenico).
Rientro in Hotel nella serata. Cena e pernottamento.

 ASSISI – PERUGIA – GUBBIO – VARESE

Prima colazione.
In mattinata partenza per Perugia florida città in epoca etrusca, culturalmente vivace nel Medioevo, conserva un
assetto urbanistico di pregevole effetto e notevoli edifici quali il merlato Palazzo dei Priori e la Fontana Maggiore.
Visita del centro storico con guida, di notevole interesse citiamo: il corso Vannucci, la Rocca Baglioni, l’esterno del
collegio del Cambio (all’interno si possono ammirare gli affreschi del Perugino), il Duomo, Fontana Maggiore, la
sala dei Notari e lo storico caffè Sandri.
Proseguimento per Gubbio, cittadina che raccoglie notevoli vestigia medioevali attorno a Piazza della Signoria,
con il Palazzo dei Consoli che ospita, tra l’altro, le famose “Tavole Eugubine”, il Palazzo Ducale costruito dai
Montefeltro, nonché il Duomo del XIII secolo ed un suggestivo intrico di gradinate e viuzze, tipico dell’urbanistica
medioevale. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro superando gli Appennini percorrendo la superstrada di Cesena.
Arrivo a Varese in serata.

Scopri di più